Le terre del mito

EtnaTaormina – Jonio

Un tour sul vulcano più alto d’Europa: l’Etna. È questa la montagna nel cui ventre infuocato gli antichi greci credevano vivesse Polifemo, il feroce ciclope che imprigionò Ulisse e il suo equipaggio. Un viaggio in bicicletta nell'entroterra siciliano, su sentieri panoramici e spettacolari, per una vacanza, tra storia e mitologia, alla riscoperta di antichi borghi e di perduti sapori. Questo tour di media difficoltà raggiunge Taormina, la perla dello Jonio, le città medioevali di Randazzo e di Castiglione di Sicilia, per raggiungere poi la graziosa città barocca di Acireale. In programma anche tappe di interesse naturalistico: lo splendido parco fluviale dell’Alcantara, la valle che divide il parco dell’Etna dal parco dei Nebrodi e la riserva naturale Forre Laviche del Simeto.

Cicloturismo in Sicilia - Tour sull'Etna


PROGRAMMA DEL TOUR

Giorno 1: Arrivo a Nicolosi

Sistemazione a Nicolosi, consegna delle biciclette e del materiale informativo.

Giorno 2: Etna - Nicolosi (230m)

Spostamento in autobus di linea fino al rifugio Sapienza. Visita individuale al cratere dell’Etna e rientro in bicicletta a Nicolosi. In alternativa, in caso di condizioni atmosferiche avverse, spostamento in autobus di linea fino a Catania e visita  del centro storico della città.

Giorno 3: Nicolosi - Bronte (49 km)

Lasciata Nicolosi e pedalando su strade secondarie  quasi sempre in discesa si raggiunge la riserva naturale "Forre laviche del Simeto" dove si trova il famoso "Ponte dei Saraceni". L’immensa distesa dei pistacchieti vi annuncia l’imminente arrivo a Bronte. Pernottamento in un feudo circondato da un pistacchieto.

Giorno 4: Bronte - Maniace - Randazzo (30/33 km)

Laciando Bronte sulla vostra destra, arriverete presto a Maniace, dove potete visitare il famoso Castello dei Nelson e l’ex abbazia Normanna di S. Maria di Maniace. Il percorso continua, sempre su strade secondarie, fino a raggiungere Randazzo, affascinante centro storico di origine medievale.

Giorno 5: Randazzo - Castiglione- Gole dell’Alcantara - Giardini Naxos (46 km)

Tappa facile, sotto il profilo altimetrico. Dedicata ai profumi e ai sapori di questa parte della Sicilia, percorre la strada dei vini dell’Etna e prevede la degustazione di prodotti tipici. Assolutamente da non perdere la visita al centro storico di Castiglione di Sicilia, da cui si può ammirare in lontananza la meta successiva del tour: la valle dell’Alcantara. Questo fiume ha scavato nei secoli uno spettacolare canyon che oggi separa due mondi vicini ma straordinariamente diversi: l’Etna e il massiccio dei  monti Nebrodi.

La città rivierasca di Giardini Naxos, il cui nome stesso ne rivela l’antica origine greca, è la meta finale della tappa, con un bagno rigenerante nelle cristalline acque del mare Jonio.

Giorno 6: Giardini Naxos - Taormina - Giardini Naxos (20 km)

Questa tappa prevede un percorso di pochi chilometri, alcuni dei quali in salita, per visitare Taormina, la perla dello Jonio. Tra mare, panorama e atmosfera, da sola questa meta vale l’intero viaggio. Rientro in serata a Giardini Naxos.

Giorno 7: Giardini Naxos – Acitrezza (37 km)

Tappa tranquilla lungo la riviera dei limoni: la costa Jonica della Sicilia.

La salita della  Timpa, circa un chilometro e mezzo, preannuncia l’imminente arrivo ad Acireale. Dal giardino della villa comunale si può godere di uno spettacolare panorama, magari degustando l’ottima gelateria artigianale del luogo, e passeggiare per le vie del gradevole centro storico. Il tour termina ad Acirtrezza.

Giorno 8: Rientro

Partenze:
Ogni sabato dal 4 marzo al 18 Novembre 2017.

La quota comprende:

- 7 pernottamenti e  prima colazione in Bed & Breakfast o Hotel 3 stelle
- trasfer dei bagagli da hotel a altro
- cartine dettagliate e di road book con la descrizione dei percorsi
- assistenza telefonica.

La quota non comprende:

- viaggi per raggiungere la località di inizio tour;
- trasferimenti da e per l’aeroporto o  stazioni ferroviarie
- pranzi e cene
- degustazioni, ingressi ai musei e mance
- tutto quanto non specificato sotto la voce la quota comprende.

Quota di partecipazione:

- pacchetto base per persona in camera doppia € 650
- Suppl. camera singola €180
- Suppl. alta stagione (luglio/agosto) € 90
- Suppl. mezza pensione (excl bev) € 180
- notte extra Nicolosi € 38
- Suppl. Singola notte extra Nicolosi € 15
- notte extra Acitrezza € 40
- Suppl. Singola notte extra Acitrezza € 20

- Noleggio Citybike 27 velocità: € 90
- Nolo bici elettrica € 150
- Nolo Tandem € 190

- Suppl. unico partecipante tour € 100

Transfer (costo a persona):
- aeroporto Catania a Nicolosi: € 25
- Acireale all’aeroporto Catania: € 25

Min. 2 partecipanti

Tour di gruppo: organizzabili a richiesta.


 

Ciclo Free - Cicloturismo in Sicilia - Vacanze in bicicletta - Biciclette a noleggio

Ciclo Free - Cycling tourism in Sicily - Holidays in Sicily - Bikes for hire in Sicily

Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 28 Dicembre 2016 21:57 )