Foto dal nostro tour di Cicloturismo in Sicilia. La trippa che abbiamo degustato a Modica presso il buon ristorante l'Oasi del gusto
Per la bella fotografia riportata in questo articolo ringraziamo L'eco del gusto, il portale del bel romanzo ambientato in Sicilia

Quest'anno abbiamo deciso di fare una vacanza in bicicletta in Sicilia e di contatare una guida cicloturistica esperta del territorio che ci potesse suggerire itinerari e luoghi interessanti da visitare. E' stato così che, dopo una breve ricerca in internet, ci siamo messi in contatto con Giuseppe Montalto che si è subito reso disponibile per accompagnarci durante il nostro tour in bicicletta. Abbiamo scelto di muoverci sui monti Iblei, anche in seguito alle descrizioni dei luoghi forniteci da Giuseppe e così ben presentate sul suo sito.

Ebbene, abbiamo noleggiato le biciclette di Ciclo Free, e i membri del nostro gruppo hanno potuto sperimentare sia le city bike sia le bici da corsa. Il nostro giudizio è stato che le abbiamo trovate estremamente piacevoli da guidare e molto affidabili. Conosciamo i problemi legati alla manutenzione delle bici, soprattutto di quelle a noleggio, che passano continuamente di mano in mano, ed è per questo che ci siamo complimentati con Giuseppe per la grande qualità delle bici che ci ha fornito.

Tra le tappe del nostro Tour Ibleo, indimenticabile quella di Modica, graziosa cittadina barocca del ragusano, dove ci siamo fermati a mangiare al ristorante L'oasi del gusto (per cena). Lo chef, un simpaticissimo e giovanissimo modicano dai modi molto cortesi e ospitali, ci ha proposto un menu tipico da leccarsi i baffi, tutto a base di prodotti tipici siciliani pescati dalla più tipica gastronomia iblea.

Conoscevamo di fama la gastronomia tipica siciliana , ma mai avremmo potuto pensare di sperimentare la poesia che lo chef de L'oasi del gusto ci ha fatto conoscere con i suoi piatti. In particolare un piatto che non avremmo mai pensato di apprezzare così tanto ci ha piacevolmente stupiti: la trippa. Lo chef Alessandro Bonomo, che con questo articolo intendiamo salutare, ce l'ha preparata secondo un'antica ricetta contadina che ne ha trasformato il carattere forte e deciso in un'intenso piacere per il palato. E dire che eravamo tentati di rifiutare, date le precedenti esperienze che avevamo avuto in altri ristoranti con lo stesso piatto.

Splendidi anche i paesaggi e gradevoli le strade, per la maggior parte a basso tenore di traffico, attraverso i quali Giuseppe Montalto ci ha guidati.

Ringraziamo dunque Ciclo Free per la splendida vacanza che ci ha permesso di realizzare.


Ciclo Free - cicloturismo e noleggio biciclette in Sicilia - Cycling tourism in Sicily and Bikes for hire

Ultimo aggiornamento ( Giovedì 05 Febbraio 2015 23:24 )